Gli agenti della Questura di Avellino hanno individuato e denunciato a piede libero un 19enne che vendeva sostanze stupefacenti ai giovani studenti del capoluogo. Il ragazzo, incensurato e residente ad Avellino, è stato bloccato in via De Conciliis, dove hanno sede alcuni istituti di istruzione secondaria. Alla vista degli agenti, ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato. Nei pantaloni custodiva alcuni grammi di marijuana ma nella successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati altri 83 grammi di sostanza stupefacente, insieme ad un bilancino di precisione e attrezzature utilizzate per il confezionamento delle dosi.





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information