Nella giornata di oggi i Carabinieri bella Compagnia di Baiano, in particolare i militari della Stazione di Avella, nell’ ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei reati inerenti la vendita di merce contraffatta, hanno denunciato un soggetto 34enne senegalese, proveniente nella provincia di Napoli. Lo stesso, sceso alla locale stazione ferroviaria, mentre s’incamminava verso la zona dove viene effettuato il mercato settimanale di Avella,  a seguito di controllo e perquisizione, nel proprio borsone, veniva trovato in possesso di   40 borse riproducenti alcuni noti marchi di aziende internazionali, operanti nel settore abbigliamento. La merce contraffatta, del valore di 1500 €, è stata sottoposta a sequestro dal personale operante.

 

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information