I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano (Av) ed in particolare della Stazione di Sant’Angelo all’Esca (Av) e dell’Aliquota Radiomobile, nella prima mattinata sono intervenuti in Luogosano (Av) nel centro cittadino in quanto era giunta telefonata alla Centrale Operativa che segnalava che alcuni cittadini avevano bloccato, posizionandosi fisicamente davanti e ponendo come ostacolo un furgone davanti, il pullman di linea dell’azienda di trasporti irpina “AIR” che trasportava studenti con corsa Sant’Angelo all’Esca - Luogosano - Taurasi.

Giunti sul posto i militari, dopo aver accertato che la protesta era dovuta al fatto che i genitori si lamentavano della presenza di passeggeri in numero superiore a quello consentito sul mezzo, provvedevano a ripristinare la calma e riportare la normalità al fine di consentire all’autobus di riprendere la normale corsa.

Le  attività tese alla ricostruzione dell’esatta dinamica dell’evento hanno permesso finora di denunciare il conducente del furgone posto ad ostacolo davanti l’autobus mentre sono in corso ulteriori accertamenti tesi all’identificazione di tutte le persone che hanno provocato l’interruzione del pubblico servizio.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information