Tribunale di Avellino avvolto dalla paura a causa della scoperta di un biglietto che annunciava la presenza di una bomba all’interno dell'edificio di Piazza De Marsico. Il testo dattiloscritto è stato lasciato all'interno dei bagni di un bar che si trova di fronte al tribunale ed è stato trovato nella tarda serata di ieri da un dipendente. “È stata messa una bomba in tribunale che esploderà il 25 settembre” recitava. Da stamattina gli agenti della Digos e delle Volanti della Questura di Avellino hanno avviato le prime ricerche che continueranno nelle prossime ore con l'ausilio di unità cinofile. Dipendenti, avvocati, magistrati e cittadini che si trovavano all'interno sono stati fatti precauzionalmente evacuare per alcune ore.


 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information