Sale il numero di medici iscritti nel registro degli indagati nell’inchiesta sugli stipendi 'gonfiati' all’Asl di Avellino. Al momento sono 5 le persone (3 medici, un contabile e un dirigente) ad essere finiti nel registro degli indagati e che ad avviso degli inquirenti avrebbero ottenuto stipendi più alti rispetto al dovuto. La guardia di finanza di Avellino continua ad indagare e ad ascoltare i medici dell'Azienda sanitaria locale di via Degli Imbimbo passando al setaccio buste paga e ammontare delle ore di lavoro.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information