I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale di Avellino e finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 65enne del luogo ritenuto responsabile di porto e detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni. Nello specifico, durante un posto di blocco a Mugnano del Cardinale, i militari della radiomobile hanno proceduto al controllo dell’autoveicolo condotto da un 65enne che appariva inspiegabilmente molto agitato. Insospettiti, i Carabinieri hanno proceduto ad un accurato controllo e, nel corso della perquisizione, estesa anche alla sua abitazione, hanno rinvenuto un fucile e ben 155 cartucce, il tutto non regolarmente denunciato. Alla luce delle evidenze emerse, per il 65enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Quanto illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro.





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information