Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato all'interno di un capannone industriale utilizzato come deposito di carburanti ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino. Secondo le prime indagini, le fiamme sarebbero state originate dall'autocombustione di un ingente quantitativo di sansa, utilizzata come combustibile nelle caldaie a biomassa. Il rogo, sviluppatosi alle prime ore di stamane in Contrada Carpinello, ha provocato altissime fiamme. Sul posto sono giunte diverse squadre dei Vigili del Fuoco che da ore stanno lavorando allo spegnimento. Carabinieri e polizia hanno provveduto ad isolare e mettere in sicurezza la zona. Non si segnalano persone coinvolte.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information