Al termine di una complessa attività investigativa, i Carabinieri del Comando Compagnia di Mirabella Eclano sono riusciti in tempi brevissimi ad acquisire elementi probanti e quindi a deferire alla competente Autorità Giudiziaria un uomo ritenuto responsabile di fuga a seguito di incidente stradale con lesioni personali ed omissione di soccorso. La spiacevole vicenda si è verificata qualche giorno fa in Frigento: una donna del luogo, mentre camminava al margine della carreggiata, veniva investita da un’auto il cui conducente non si ferma a prestare soccorso e si dava a precipitosa fuga. Nell’occorso l’auto perdeva lo specchietto retrovisore. A seguito dell’urto la malcapitata cadeva a terra: per le ferite riportate veniva trasportata presso l’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi. Le accurate e tempestive indagini espletate dai Carabinieri della Stazione di Frigento permettevano di individuare ed identificare quale presunto autore del fatto delittuoso un 65enne di un paese limitrofo che è stato quindi denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. A suo carico scattava inoltre la segnalazione per la sospensione o revoca della patente di guida.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information