Prosegue l’attività dell’Arma in Irpinia, finalizzata a garantire sicurezza e rispetto della legalità. In Serino, i militari della locale Stazione Carabinieri Forestale, durante un’attività di vigilanza volta alla repressione dei reati ambientali nel comprensorio del Monte Terminio, hanno sorpreso un 60enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, mentre era intento a tagliare ed asportare furtivamente ed in assenza delle necessarie autorizzazioni, una decina di piante di alto fusto in un bosco privato vincolato idrogeologicamente e paesaggisticamente. Le piante oggetto di prelievo furtivo, appartenenti alle specie pino e castagno, del diametro medio di 50 cm. per un’altezza di una decina di metri ciascuna, insistevano in un bosco a forte impatto ambientale ricadente in area S.I.C. (Sito d’Interesse Comunitario) nonché Zona di Protezione Speciale del Parco Regionale dei Monti Picentini. Lo scempio ambientale veniva prontamente fermato dal sopraggiungere dei Carabinieri Forestali che, nell’immediatezza procedevano a sequestrare sia la motosega utilizzata dal responsabile, che l’intera refurtiva, costituita da circa venti quintali di tronchi di legname, gran parte ancora giacenti in bosco, pronti per essere asportati. L’immediata localizzazione dell’evento a mezzo di G.P.S. in uso ai Carabinieri Forestali, ha permesso inoltre di individuare con esattezza sia la relativa vincolistica violata, che gli estremi catastali del fondo, risultante appartenere a privati. Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza, l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. L’attività posta in essere dal personale della Stazione Carabinieri Forestale di Serino, si inserisce in una più ampia campagna mirata di controlli preventivi intrapresi su scala provinciale dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino tesi alla tutela del vincolo idrogeologico e degli habitat naturali protetti, soprattutto in aree a spiccata vocazione turistica ambientale, come il comprensorio del Monte Terminio, fra i più suggestivi della provincia irpina.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information