Tre giovani di età tra i 20 e 28 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Grottaminarda (Avellino) per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I tre, residenti nel centro della Valle dell'Ufita, due dei quali conviventi, avevano messo in piedi una vera e propria centrale di spaccio. I militari li hanno fermati per un controllo a bordo della loro auto nella quale sono stati trovati 50 grammi di cocaina e 200 grammi di hashish diviso in panetti. Altra cocaina è stata sequestrata in casa della ragazza, insieme ad un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information