Alcuni facinorosi hanno tentato di aggredire il presidente del Verona, squadra ospite oggi ad Avellino, mentre stava raggiungendo lo stadio in auto. Gli aggressori hanno riconosciuto Massimo Setti e dopo insulti e minacce hanno danneggiato l'auto con il proposito di far scendere gli occupanti. Scosso, il massimo dirigente scaligero, che era in compagnia dei dirigenti Luca Toni e Francesco Barresi, ha resistito all'aggressione e si è recato in Questura per denunciare l'accaduto.


 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information