Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità. E nel mirino degli uomini e donne dell’Arma c’è sempre la lotta a quella deplorevole piaga rappresentata dal consumo di sostanze stupefacenti. Nel corso di perquisizioni, presso le abitazioni di un trentenne e di una giovane imprenditrice, entrambi di Grottaminarda, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ariano Irpino, con il prezioso supporto delle unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno (SA), hanno rinvenuto, ben occultato all’interno del mobilio, varie dosi di sostanza stupefacente di tipo hashish. Stessa sorte per un 55enne di Montecalvo Irpino anch’egli sorpreso in possesso di analoga droga. Per i tre scattava dunque la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90, quali assuntori di sostanza stupefacente. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information