Intercettati dai carabinieri, due presunti corrieri della droga hanno tentato la fuga dopo aver travolto con la propria auto il maresciallo che comanda la Stazione dell'Arma di Serino, ma sono stati bloccati e arrestati. Nel vano portabagagli, sotto la ruota di scorta, sono stati trovati 2 kg di hashish suddivisi in quattro panetti custoditi nel cellophane. I militari, in servizio di perlustrazione, avevano fermato l'auto sospetta. L'uomo alla guida, un 60enne residente a Milano, ha però rimesso in moto per allontanarsi. Il carabiniere si è aggrappato alla portiera ed è stato trascinato per un centinaio di metri prima che l'auto fermasse la corsa. L'uomo seduto accanto, un 35enne di Avellino, è stato bloccato mentre l'autista, che si era dato alla fuga a piedi nelle campagne, è stato rintracciato e arrestato dalle altre pattuglie accorse sul posto. I due corrieri sono stati trasferiti nel carcere di Avellino. Il militare rimasto ferito se la caverà con alcuni giorni di prognosi.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information