I Carabinieri della Compagnia di Montella, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, hanno intensificato l’azione di controllo del territorio, attuando una serie di servizi che ha visto la partecipazione di personale in divisa ed in abiti civili, svolti per massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva. L’incremento dei servizi di contrasto al fenomeno dei furti in Alta Irpinia e nell’Alta Valle del Sele, pianificati in base a fasce orarie e luoghi “sensibili” preventivamente individuati, ha portato nuovi risultati. Nella notte, in Senerchia, i Carabinieri della locale Stazione hanno sventato un furto in un’abitazione, mettendo in fuga i ladri che avevano già caricato i vari e costosi elettrodomestici rubati, a bordo in un’auto risultata oggetto di furto perpetrato qualche giorno fa nel beneventano. I malviventi avevano tentato di accedere anche all’interno dell’abitazione attigua, forzando un infisso. L’azione criminosa veniva interrotta dall’intervento dei Carabinieri che, notata quell’auto sospetta, decidevano di approfondire il controllo. Alla vista della Gazzella i ladri, abbandonata la refurtiva, si davano a precipitosa fuga, riuscendo a far perdere le tracce nelle campagne circostanti, favoriti dalla folta vegetazione e dall’oscurità. Immediatamente i militari operanti allertavano la Centrale che disponeva in tempo reale l’invio di varie pattuglie in quell’area. Braccati per il concentramento dei servizi, i malviventi erano costretti ad abbandonare anche un altro veicolo, da poco rubato in quel comune verosimilmente proprio per la fuga. Successivamente ai rilievi tecnici a cura dei Carabinieri del Nucleo Operativo di Montella, l’intera refurtiva e le due autovetture sono state riconsegnate agli aventi diritto. Durante il sopralluogo sono stati individuati alcuni elementi ritenuti utili per risalire all’identità dei responsabili, che sono al vaglio degli inquirenti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information