I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un esercente ritenuto responsabile di furto aggravato. In particolare, i militari della Stazione di Serino, all’esito di controllo eseguito presso un noto ristorante del serinese unitamente a personale della società per l’erogazione di fornitura elettrica, rinvenivano sul contatore un magnete che bloccava il funzionamento del dispositivo. In considerazione delle evidenze emerse, scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, a carico del titolare dell’esercizio commerciale. Il magnete è stato sottoposto a sequestro.


 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information