Nella tarda serata di ieri in Montemiletto, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano ed in particolare i militari del locale Comando Stazione, hanno tratto in arresto un 36enne di nazionalità irachena, in esecuzione di un’ordinanza per la carcerazione emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, per il reato di furto aggravato. Il pregiudicato veniva pertanto tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Avellino, dovendo lo stesso espiare la pena di sei mesi per i fatti risalenti all’anno 2006 allorquando aveva perpetrato un furto all’interno dell’Ospedale Moscati di Avellino impossessandosi di numerosi oggetti contenuti negli armadietti posti negli spogliatoi del personale paramedico. Al reato di furto sono stati altresì contestate le aggravanti per aver commesso il fatto su cose appartenenti ad edifici pubblici e con danneggiamento.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information