Mancano meno di due settimane all’inizio dell’anno scolastico e ad Avellino si ipotizza il trasloco degli alunni della Scuola media «Enrico Cocchia» di via Tuoro Cappuccini, edificio che, secondo lo studio sulla vulnerabilità sismica, condotto nell’ormai lontano 2005 dal professor Faella dell’Università di Salerno, è inserito nell’elenco degli Istituti scolastici a medio rischio sismico. «Quella dell’eventuale trasloco degli alunni della “Cocchia” è una misura cautelativa che sta venendo fuori dopo le ultime valutazioni effettuate sulla struttura. – spiega la dirigente scolastica provinciale. Rosa Grano – Sarebbe più prudente immaginare un trasloco piuttosto che fare finta di niente. Detto questo, è doveroso precisare che la “Cocchia” non è a rischio crollo e sarebbe irresponsabile creare allarmismi. Tuttavia, l’edificio non ha i requisiti di sicurezza.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information