Versa in gravi condizioni ed in prognosi riservata presso l’ospedale «Cardarelli» di Napoli un 72 enne di Sturno che ieri, lavorando nel suo terreno agricolo, è stato schiacciato dal trattore che stava guidando. La sua sopravvivenza è ancora incerta in seguito all’ incidente che si è verificato intorno alle 13 in contrada «Filette», una zona rurale del centro ufitano. L’uomo, D.C., era intento a dissodare l’area coltivata di sua proprietà ed adiacente alla sua abitazione quando, per cause ancora in corso di accertamento, il trattore che stava guidando si è ribaltato schiacciandolo tragicamente. Allertati dal forte rumore causato dallo schianto i familiari del pensionato si sono immediatamente riversati fuori dall’abitazione cercando di prestare i primi soccorsi. Poi, la richiesta d’aiuto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di Grottaminarda mentre da Frigento sono accorsi i carabinieri per chiarire l’ esatta dinamica dei fatti. Tragico il quadro che si è presentato davanti agli occhi di medici e volontari. L’uomo si trovava riverso sotto al mezzo pesante che gli si era ribaltato addosso a causa, molto probabilmente, dell’elevata pendenza del terreno. Complesse, tra l’altro, le operazioni per estrarre l’uomo. Il pensionato è stato trasportato immediatamente in ambulanza e in codice rosso presso il Pronto Soccorso dell’ospedale «Sant’Ottone Frangipane» di Ariano Irpino dove le sue condizioni sono apparse subito serie. Il 72enne aveva diverse costole rotte, varie fratture agli arti inferiori ed un preoccupante versamento pleurico.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information