Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 2:37 tra le province di Avellino e Foggia. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 18 km di profondità ed epicentro tra i comuni avellinesi di San Sossio, Zungoli e Vallesaccarda, e quelli foggiani di Anzano e e Monteleone. Non si registrano danni a persone o cose. In provincia di Avellino si era registrato un altro lieve sisma di magnitudo 2.1 tre giorni fa, con epicentro a Lioni. Nel Foggiano l'ultimo evento sismico avvertito risale invece a una settimana fa: magnitudo 2.4 con epicentro vicino San Paolo di Civitate.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information