Nel tardo pomeriggio di ieri, lungo la S.S. 90 delle Puglie e precisamente in località Piano Pantano di Mirabella Eclano, uno studente 20enne originario del comune eclanese, a bordo del proprio motociclo Yamaha 125, per cause ancora da accertare da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di Mirabella Eclano immediatamente intervenuti sul posto, mentre percorreva la statale in direzione di Calore di Mirabella, perdeva il controllo della moto e urtava violentemente contro una Mercedes classe A proveniente nel senso di marcia opposto con a bordo un’intera famiglia di Pratola Serra. A causa del violento impatto il ragazzo decedeva nonostante la protezione del casco che indossava regolarmente. Purtroppo, malgrado gli immediati soccorsi dei Carabinieri e dei sanitari del 118, non c’è stato nulla da fare per il centauro che è morto sul colpo per le gravi lesioni riportate. Il conducente dell’auto, in evidente stato di choc, veniva trasportato presso l’ospedale di Ariano Irpino per gli accertamenti del caso. I mezzi coinvolti venivano sottoposti a sequestro e l’autorità giudiziaria disponeva il trasporto della salma presso l’obitorio di Benevento per il successivo esame esterno.


 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information