Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, a termine di un’ attività d’ indagine, hanno deferito alla Procura delle Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, due persone di Quadrelle per maltrattamento di animali. In particolare gli accertamenti condotti dai militari della locale Stazione di Baiano hanno permesso di ricostruire la dinamica secondo la quale i due citati soggetti, al fine di porre fine all’ assidua presenza di gatti nei pressi di una loro proprietà, con l’ ausilio di un furgone, alla fine del mese di maggio, si sono recati per le stradine del centro di Quadrelle ed hanno catturato circa venti felini presenti sulle strade, sia randagi che appartenenti a cittadini residenti. Una volta catturati tutti gli animali incontrati sul proprio cammino ed ammassati nel cassone nell’ automezzo, gli stessi sono stati trasportati per ignota destinazione, facendoli sparire dalla circolazione. I carabinieri dopo aver sentito diverse testimoniane, alla luce degli elementi di prova emersi, hanno denunciato all’ Autorità Giudiziaria le due persone in questione.

 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information