"Certo, non è bello sentire il tuo nome associato a queste vicende, ma ho chiarito tutto quando sono stato sentito dai magistrati come persona informati sui fatti". Massimo Rastelli, attuale allenatore del Cagliari, chiamato in causa in quanto era lui l'allenatore dell'Avellino nelle partite incriminate, torna sull'argomento calcio scommesse - che ha coinvolto anche un altro ex Avellino ora in forza al Cagliari, il difensore Pisacane - incalzato dai giornalisti oggi a Cagliari a margine della Conferenza regionale dello sport. "Ho raccontato quello che sapevo, quello che ricordavo - spiega Rastelli - e tutto è finito là. Pisacane? Ha la mia totale fiducia come uomo e come calciatore. L'ho voluto io fortemente a Cagliari e mi fa piacere che qui sia stato apprezzato tanto che la società gli ha rinnovato il contratto".

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information