Una decina di persone appartenenti ad una banda dedita ad assalti a caveau e portavalori è stata arrestata dei Carabinieri in varie città pugliesi, campane e lucane. Si tratta di presunti componenti di un gruppo che aveva pianificato cinque colpi, due dei quali sono stati sventati dai carabinieri e altri tre programmati in Puglia, Basilicata e Campania.

Dalle indagini emerge che la banda stava programmando anche un attacco al caveau della Banca Popolare di Milano in piazza Duca d'Aosta, nel capoluogo lombardo. Gli arresti sono stati eseguiti a Bari, Foggia, nella provincia di Bat, a Potenza, Benevento e Avellino da oltre duecento militari con l'ausilio di unità cinofile, elicotteri e geo-radar utili per la ricerca di armi. Sono stati sequestrati alcuni mitragliatori Kalashnikov nella disponibilità degli arrestati.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information