Nelle prime ore di questa mattina, in Torre Le Nocelle, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano ed in particolare quelli della Stazione di Montemiletto, hanno rintracciato e tratto in arresto una pluripregiudicata 57enne del luogo, sul cui capo pendeva un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva. La donna è stata destinataria di un provvedimento spiccato dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli - Ufficio Esecuzione Penale, emesso in seguito ad una sentenza di condanna che, divenuta irrevocabile, l’ha riconosciuta colpevole del delitto di associazione di tipo mafioso, poiché appartenuta al sodalizio criminale denominato “clan Cava” operante nella provincia di Avellino. Condotta inizialmente in Caserma ed espletate le formalità di rito, l’arrestata veniva tradotta presso la sua abitazione, dovendo scontare la pena residua di 11 mesi e 8 giorni di reclusione con la misura alternativa della detenzione domiciliare.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information