I militari della Stazione di Frigento hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria una 35enne, nota alla Forze dell’Ordine, ritenuta responsabile di furto e guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. È accaduto nella serata di ieri in Frigento, sulla SP 38: la donna, mentre era alla guida di un’auto, tamponava il veicolo condotto da un anziano che, per le lesioni riportate, veniva giudicato guaribile in 15 giorni. A seguito richiesta pervenuta alla Centrale Operativa del Comando Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, sul luogo dell’incidente prontamente intervenivano i Carabinieri della Stazione di Frigento per i rilievi e gli accertamenti previsti. Dall’esame tossicologico la 35enne, residente in un Comune limitrofo, risultava positiva all’assunzione di sostanze stupefacenti. Per la stessa scattava dunque la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. Successivamente il proprietario dell’autovettura condotta da lei condotta, ne denunciava il furto, riferendo che la donna, dopo aver sottratto le chiavi, si impossessava del veicolo parcheggiato in un piazzale. Pertanto veniva deferita alla medesima Autorità Giudiziaria anche per il reato di furto.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information