Una bomba carta è stata fatta esplodere questa notte davanti alla villetta del sindaco di Cervinara, Filuccio Tangredi. Immediata la solidarietà delle istituzioni a comunciare da Rosetta D'Amelio, presidente del consiglio regionale della Campania: "Esprimo piena solidarietà al sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi e alla sua famiglia, vittime questa notte di un vile attentato intimidatorio. Appena appresa la notizia, ho telefonato al primo cittadino per manifestare a lui e alla sua famiglia la mia sincera vicinanza e il mio sostegno. Simili episodi puntano a minare la serenità delle Istituzioni e delle comunità, e vanno immediatamente condannati. Sono certa che il sindaco Tangredi andrà avanti nella sua azione amministrativa nel rispetto della legalità e senza lasciarsi intimorire". Le forze dell'ordine dovranno risalire agli autori e al movente dell'intimidazione.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information