Madre e figlio minorenne coinvolti nello spaccio di sostanze stupefacenti. E' accaduto a Serino, in provincia di Avellino, dove i carabinieri, che da tempo sorvegliavano il ragazzo, nel corso di una perquisizione all'interno della loro abitazione hanno scoperto e sequestrato quattro pezzi da 60 grammi di hashish e un bilancino di precisione. La droga era stata occultata in un nascondiglio ricavato all'interno di un mobile. Il minorenne è stato arrestato e trasferito in una casa di accoglienza, in attesa delle decisioni del magistrato. La madre è stata denunciata per concorso alla detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information