Individuati e denunciati dai carabinieri i giovanissimi che il 13 gennaio scorso aggredirono un macchinista della Circumvesuviana in servizio sulla tratta Baiano (Avellino)- Napoli. Si tratta di tre ragazzi, tra i 16 e i 13 anni, che insieme ad un quarto giovane, già denunciato, picchiarono con calci e pugni il macchinista nel piazzale della stazione ferroviaria di Baiano (Avellino) che non li aveva fatti salire sul treno perchè sprovvisti di buglietto. I giovani sono tutti residenti in comuni irpini confinanti con la provincia di Napoli.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information