Se le sono date di santa ragione due consiglieri comunali di Prata Principato Ultra, in provincia di Avellino. Ad avere la peggio il consigliere di minoranza Mario Canna che ha presentato una denuncia ai carabinieri sostenendo di essere stato aggredito a bastonate dal consigliere Giacomo Donadio (20 giorni di prognosi, una costola fratturata, commozione cerebrale). All’aggressione ha fatto seguito un programmato consiglio comunale in cui invano il capogruppo della minoranza Bruno Petruzziello ha chiesto fosse espressa solidarietà dall’amministrazione. Il sindaco Gaetano Tenneriello, esecrando l’accaduto si è però limitato a sostenere che si trattasse di una vicenda privata senza nessuna connotazione politica. Il consiglio è andato avanti con l’approvazione del bilancio.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information