Tre colpi d'arma da fuoco contro l'abitazione del primo cittadino. E' accaduto a Quindici in Irpinia. Il sindaco Eduardo Rubinaccio è stato poi ascoltato dai carabinieri della locale stazione. Il sindaco in carica da maggio non risiede abitualmente in quella casa ma in questi giorni con tutta la sua famiglia vi si era trasferito per i festeggiamenti della Madonna delle Grazie. Secondo una prima ricostruzione i colpi sarebbero stati sparati da una pistola. Le ogive sono state ritorvate sull'asfalto. I carabinieri nelle prossime ore cercheranno di fare piena luce su questo inquietante episodio.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information