Non si rassegnava al fatto che la sua ex fidanzata avesse avviato una nuova relazione sentimentale con un altro ragazzo del suo stesso paese, in provincia di Avellino. Dopo aver tentato inutilmente di convincerla a tornare con lui, ha preso di mira il suo rivale prima con avvertimenti poi con minacce sempre più esplicite. E così, insieme ad un amico, ha lasciato sulla porta di casa del suo rivale un pacchetto contenente una cartuccia inesplosa di pistola. Le indagini avviate dai carabinieri di Lauro (Avellino) hanno portato alla identificazione dei responsabili. Si tratta di due ventenni del posto che sono stati denunciati per minaccia aggravata.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information