Un dipendente del Cnr di Avellino si è suicidato questa mattina lanciandosi dalle tromba delle scale dell'ufficio di via Roma. L'uomo, un 54enne, era appena tornato da un periodo di ferie. Nel corso della mattinata i suoi colleghi hanno sentito un rumore sordo nella tromba delle scale dell'edificio di via Roma, sede dell'istituto, e sono accorsi, accorgendosi del drammatico episodio. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per rimuovere il corpo. Sono al vaglio degli investigatori le ragioni dell'insano gesto.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information