Dodici lavoratori in nero sono stati scoperti dai carabinieri della Compagnia di Baiano (Avellino)al termine di una serie di controlli nel territorio del Vallo di Lauro, di recente teatro di ripetuti e numerosi incidenti sul lavoro.

Gli operai, di nazionalità italiana, lavoravano in un cantiere edile di Marzano di Nola ed in un'azienda di confezioni e abbigliamento di Contrada (Avellino). I due imprenditori sono stati denunciati.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information