Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore dott. Rosario Cantelmo, un pregiudicato 30enne della zona. In particolare i militari del dipendente N.O.RM. - Aliquota Radiomobile, nel corso di specifica attività di controllo del territorio, notavano il soggetto in questione che si aggirava guardandosi continuamente intorno, nel mentre si avvicinava ad altri ragazzi presenti in zona. Lo stesso attirando l’ attenzione dei militari, veniva fermato e sottoposto a perquisizione, a seguito della quale veniva trovato in possesso di 30 grammi di hashish, suddivise in numerose dosi dello stesso peso, confezionate con cellophane e 10 grammi di marijuana, suddivise in varie dosi confezionate con bustine ermetiche di plastica. La droga, era ben occultata in alcune tasche interne dei vestiti indossati, al fine di eludere eventuali controlli da parte delle forze di polizia. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e la persona in questione denunciata all’ Autorità Giudiziaria





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information