Un giovane di 27 anni si è ucciso lanciandosi dal ponte della Ferriera ad Avellino. Il drammatico gesto è stato portato al termine nel primo pomeriggio, quando in strada c'era pochissima gente. Qualcuno, però, ha visto il ragazzo lanciarsi ed ha dato l'allarme. I soccorsi, però, sono stati inutili: il ventisettenne, che era in cura presso il centro di salute mentale dell'Asl, è morto sul colpo.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information