I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano (Av), nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, hanno sorpreso un 51enne nella flagranza di furto di legna. Il servizio, posto in essere dai militari per la prevenzione e repressione dei reati predatori, ha permesso ai Carabinieri della Stazione di Pratola Serra di bloccare il malfattore, un insospettabile impiegato del luogo, mentre in una zona rurale del comune di Prata Principato Ultra (Av), dopo essersi introdotto in un terreno di proprietà privata, era intento a tagliare numerosi alberi per poi trasportarli nel proprio terreno confinante. Alla luce delle evidenze della flagranza di reato, integrate dalla denuncia sporta dal proprietario del fondo, l’uomo veniva quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. La legna asportata è stata restituita al legittimo proprietario.





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information