Due persone sono state fermate dalla polizia con l'accusa di aver tentato di abusare di una donna di 37 anni, affetta da lievi problemi psichici. E' accaduto ad Avellino. I due uomini, un falegname di 41 e un cittadino romeno di 38, hanno costretto la donna ad entrare nella falegnameria di via Colombo dove hanno tentato di avere rapporti sessuali con la donna, che è stata anche picchiata. La vittima è riuscita a fuggire e ad avvisare la madre e la sorella che si trovavano in un vicino supermercato





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information