Nella corso della nottata, i Carabinieri della compagnia di Baiano, ed in particolare i Militari della Stazione di Montoro Inferiore, unitamente a quelli del Nucleo Operativo, a seguito di incessante attività investigativa, hanno fermato uno dei soggetti resosi responsabili nella tarda serata del di ieri, della violenta aggressione ai danni di un pregiudicato del posto, avvenuta lungo la strada, nei pressi dell’abitazione della vittima. L’aggressore, di nazionalità straniera, è stato trovato ancora con i vestiti sporchi di sangue, mentre vagava per alcune strade secondarie, forse cercando di allontanarsi il più velocemente dal luogo dei fatti e fare perdere la proprie tracce. Lo stesso condotto in caserma, a termine degli accertamenti di rito, veniva deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo. Sono in corso ulteriori attività finalizzate alla ricerca ed alla identificazione di altri eventuali corresponsabili dell’ episodio criminale, nonché alla esatta ricostruzione della dinamica dei fatti e dei motivi che hanno determinato tale violenza.





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information