Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno effettuato dei controlli antiassenteismo in diversi comuni dell’Alta Irpinia. All’esito dei controlli è stato denunciato un dipendente comunale con mansioni di operatore ecologico che è stato sorpreso, in orario di lavoro, in un comune diverso da quello dove presta servizio. L’uomo stava svolgendo faccende di natura privata, nonostante sul proprio cartellino marcatempo non vi era riscontro circa il suo allontanamento dal luogo di lavoro. Pertanto i militari dell’Arma, hanno deferito l’uomo alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, per i reati di truffa aggravata, interruzione di pubblico servizio, falsità commessa da pubblico impiegato e false attestazioni.

 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information