Avevano messo a segno truffe in diverse regioni e raggirato numerosi clienti, soprattutto anziani, proponendo in vendita su un sito on line un costoso modello di stufa a pellet ad un prezzo estremamente conveniente.

I due truffatori, un uomo e una donna di 41 e 26 anni sono stati denunciati dai carabinieri in provincia di Avellino, dove avevano messo a segno l'ultimo colpo: incassato il denaro, che veniva versato su una carta prepagata, i due sparivano e l'annuncio veniva cancellato.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information