Tra gli obiettivi prioritari del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino nella lotta alla criminalità figura il contrasto allo spaccio e all’uso di sostanze stupefacenti. I controlli tesi a prevenire e contrastare tale problematica si susseguono periodicamente nei luoghi di ritrovo e della movida ed è stato proprio in una nota piazza di Flumeri, luogo di ritrovo dei ragazzi, che i Carabinieri della locale stazione, nel contesto di tali attività, hanno interrotto un “festino” a base di droga ed alcool. In particolare i Carabinieri, avendo avuto notizia di un particolare “evento” che si sarebbe dovuto tenere in tarda serata, hanno predisposto un apposito servizio di osservazione che ha permesso di individuare quel gruppo di giovani. Nel corso del controllo, sono stati identificati ben undici ragazzi di entrambi i sessi, tutti del posto, maggiorenni ed incensurati, la metà dei quali in attesa di occupazione, intenti o nel procinto di consumare sostanza stupefacente. A termine dell’operazione sono state sequestrate diverse dosi di marijuana, ben quattro “tritini”  ed un piccolo “bong”.

 

 





Leggi anche:


 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information