Nel tardo pomeriggio di oggi, i militari della Compagnia Carabinieri di Baiano ed in particolare quelli della dipendente Stazione di Quindici, durante un predisposto servizio di pattuglia del territorio, transitando in via Sant’ Antonio, notavano una colonna di fumo nero e grandi fiamme fuoriuscire dai balconi di un appartamento posto al primo piano di una palazzina ubicata in quella via. Gli stessi nell’immediatezza notavano una donna rimasta bloccata nell’ appartamento a causa degli intensi fumi e delle lingue di fuoco propagatesi in poco tempo. I carabinieri con prontezza riuscivano, mediante una scala di fortuna procurata nelle vicinanze del palazzo, a salire sul balcone ed a portare in salvo la malcapitata. Sul posto in seguito intervenivano anche i Vigili del Fuoco che provvedevano a domare l’ incendio e a mettere in sicurezza l’ intero stabile. Gli altri inquilini dei rimanenti piani riuscivano a mettersi in salvo in tempo utile, anche grazie all’ operato di alcuni vicini allertati per tempo, tra i quali un militare dell’Arma dei Carabinieri in servizio presso in Comando Compagnia di Nola, che libero dal servizio, ha concorso in maniera attiva nelle operazioni di soccorso.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information