Il Comando Provinciale di Avellino, ha predisposto una serie di servizi straordinari per il controllo del territorio della Compagnia di Montella, sull’altopiano del Laceno. Viste le basse temperature e l’arrivo di numerosi turisti sia dai comuni che dalle province limitrofe, i Carabinieri di Montella hanno effettuato, innanzitutto, controlli sulle principali arterie che portano al Laceno, controllato che tutte le autovetture fossero in regola con pneumatici invernali o catene a bordo, riscontrando qualche irregolarità e “bloccando” i veicoli non equipaggiati che avrebbero avuto problemi in caso di improvvise nevicate con conseguente congestione della viabilità, vitale soprattutto in caso di soccorso. Altri controlli sono stati effettuati sulle piste da sci dove, Carabinieri Sciatori e equipaggiati della motoslitta in dotazione al “Posto Fisso Carabinieri di Laceno”, hanno garantito sia il rispetto alla disciplina per coloro che praticano gli sport invernali (rispetto dei vari segnali di divieto, obbligo e di pericolo) che il necessario soccorso in caso di incidenti. Nel corso dei servizi, i Carabinieri, oltre a dare indicazioni a neofiti e magari improvvisati sciatori, dando loro disposizioni circa il comportamento da tenere sulla pista, hanno prestato particolare attenzione al fine di evitare che qualche sprovveduto e spericolato sciatore, soprattutto con gli snowboard, in cerca di sensazioni più forti, potesse avventurarsi in rischiosi fuoripista. Il Posto Fisso Carabinieri garantisce la presenza dell’Arma sull’Altopiano Laceno sia nel periodo invernale che in quello estivo e costituisce un valido presidio a cui rivolgersi in caso di necessità.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information