I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nella fattispecie i militari della Stazione di Calitri, durante la capillare attività di monitoraggio del territorio per la prevenzione dei furti in abitazione posta in essere su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, hanno intercettato, in località “Serre” del comune di Calitri, un’autovettura, la quale alla vista dell’automezzo istituzionale, si allontanava velocemente facendo perdere le proprie tracce. Poco dopo la stessa auto, probabilmente in seguito ad una perdita di controllo da parte del conducente, finiva fuori strada. Gli occupanti abbandonavano l’auto che veniva recuperata dai militari dell’Arma. Dagli immediati accertamenti la stessa è risultata oggetto di furto, perpetrato nella limitrofa provincia potentina. All’interno dell’auto, sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e 450 kg. di cavi di rame, asportati poco prima dai tralicci Enel di media tensione, ubicati proprio nella succitata località “Serre”. L’intera refurtiva è stata restituita all’avente diritto, dopo che personale specializzato dell’Arma ha ultimato i rilievi del caso. Sono tutt’ora in corso indagini per l’identificazione dei malviventi.

 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information