Il giudice del tribunale civile di Avellino Pasquale Russolillo ha disposto il sequestro cautelativo di 6 milioni di euro, ovvero del massimale della Reale Mutua, la compagnia di assicurazioni del pullman precipitato nella scarpata di Monteforte Irpino dell'autostrada A16. La somma, a quanto si è appreso, era stata già congelata dalla compagnia per l'eventuale risarcimento ai familiari delle vittime dell'incidente. La decisione è stata comunicata nel corso della prima udienza della causa civile che si sta celebrando nell'aula della corte d'Assise del capoluogo irpino.






Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information