Domenica scorsa, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, in particolare i militari della Stazione di Lauro, a termine attività d’indagine hanno deferito in stato di libertà all’ Autorità Giudiziaria, un soggetto pregiudicato 30enne, proveniente dalla provincia di Napoli, che negli ultimi anni si è reso autore di diversi episodi di minacce e continui pedinamenti nei confronti di una cittadina romena 27enne, perpetrati soprattutto nei pressi dell’abitazione e dei luoghi di lavoro della stessa. In un’occasione il ragazzo sarebbe arrivato anche a minacciare con un coltello la vittima per costringerla ad iniziare una relazione sentimentale con lui.


 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information