Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo delle armi e delle munizioni ai sensi del T.U. delle leggi di pubblica sicurezza hanno deferito in stato di libertà all’ Autorità Giudiziaria una persona del posto per detenzione illegale di armi e munizioni. In particolare i militari della Stazione di Avella, nel procedere ai controlli previsti nell’ abitazione del soggetto suindicato, hanno riscontrato la presenza di: pistola cal. 7.65, con caricatore inserito contenente all’interno 7 colpi dello stesso calibro; 1 fucile da caccia a cani esterni cal.12; 1 caricatore per pistola contenente all’interno 7 colpi cal.7.65; 50 cartucce per pistola cal.7.65; 8 cartucce per fucile a munizionamento spezzato cal.12 marca RC. Il tutto detenuto illegalmente, dato che non ne veniva fatta denuncia all’ Autorità competente. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.


 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information