Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano durante i predisposti servizi finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio con particolare riguardo ai furti ed alle rapine, hanno denunciato un soggetto pluripregiudicato 45enne napoletano, con a carico numerosi precedenti penali per rapina. In particolare i militari della Stazione di Baiano durante un servizio di pattuglia del territorio, nel controllare gli obiettivi sensibili presenti sul territorio tra i quali uffici postali ed istituti di credito, al fine di prevenire la commissione di rapine o altri illeciti, sono intervenuti presso il locale ufficio postale di Sirignano dove, il pregiudicato suindicato stava tentando una truffa attraverso l’apertura di un libretto di risparmio con l’ utilizzo di una carta d’identità falsa, intestata ad una persona di Vibo Valentia ( all’ oscuro di tutto) ed il versamento di un assegno di € 3.000 risultato provento di furto. Il soggetto condotto in caserma, in seguito ad appositi accertamenti tesi alla sua identificazione, veniva deferito in s.l. all’ Autorità Giudiziaria per diversi reati tra i quali ricettazione e tentata truffa. Rimane costante l’azione di vigilanza del territorio da parte dei Carabinieri nell’ intero mandamento baianese, al fine di prevenire la commissione di reati.


 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information