Qualche settimana fa i Carabinieri della Compagnia di Montella era stati costretti ad intervenire per l’incendio di un’autovettura lasciata in sosta, durante la notte, in una via nel centro abitato di Montella. I Vigili del Fuoco, con il loro intervento evitavano danni maggiori  al veicolo e, sin dal primo momento, non escludevano che l’evento fosse di natura dolosa. Il minuzioso sopralluogo e le immediate indagini dei Carabinieri della Stazione di Montella che, anche grazie alla proficua attività info-investigativa confortata dall’approfondita conoscenza del territorio e della realtà locali, hanno permesso di identificare i responsabili. Indispensabile, è stata l’acquisizione delle immagini di alcuni impianti di sorveglianza, grazie alle quali sono stati individuati due pregiudicati, non nuovi a tali azioni criminose, che sono stati denunciati per “incendio doloso”. Uno di loro, nel mese di settembre aveva appiccato il fuoco ad un bar, alla serranda di un alimentari ed a due autovetture. Anche in quella circostanza, era stato denunciato in stato di libertà.

 

 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information