Due giorni fa, nel corso della serata, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, durante un apposito servizio finalizzato alla prevenzione dei furti in genere con particolare attenzione a quelli in abitazione, hanno tratto in arresto un cittadino 24enne di Monteforte Irpino. In particolare, i militari del dipendente N.O.RM. – Aliquota Radiomobile, ricevuta la comunicazione dalla Centrale Operativa dell’ avvenuto furto di una caldaia murale in un appartamento di Monteforte Irpino, ottenuta la descrizione dell’ autovettura con la quale il malfattore stava scappando, subito si attivavano nelle sue ricerche. Intercettato l’automezzo con le caratteristiche indicate, mentre correva ad elevata velocità lungo la via s.s. 7 bis, iniziava un inseguimento che durava alcuni minuti. Il soggetto accortosi dei militari, cercava di disfarsi della refurtiva scaricandola velocemente lungo il bordo della strada, ed infine provava a scappare a piedi nelle campagne circostanti, ma la pattuglia riusciva a bloccarlo pochi istanti dopo e ad arrestarlo. La caldaia del valore di più di 1000 euro, veniva restituita al legittimo proprietario, originario della zona. Continua l’azione di controllo del territorio da parte dell’Arma dei Carabinieri, al fine di prevenire la commissione dei furti e dei reati in genere.

 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information